5 Aree di Intervento del Logistics Performance Check

30 Maggio 2024by admin0

Un framework sia strategico che operativo

Negli scorsi articoli, vi abbiamo già spiegato cosa sia il Logistics Performance Check e quale sia il suo scopo principale.

In questo articolo, abbiamo il piacere di introdurvi le 5 Aree di Intervento del Logistics Performance Check, che ricoprono per intero la logistica integrata di un’azienda.

Lo scopo che ci siamo prefissati è quello di applicare un framework che considerasse strategia aziendale e feedback operativo assieme, il tutto validato mediante dei dati certi e fruibili concretamente.

Perché è importante unire strategia (teoria) ed operatività (pratica)?

Unire questi due aspetti è fondamentale. La strategia aziendale, infatti, influenza totalmente le decisioni che vanno prese in ambito logistico. Prima di pensare a qualsiasi miglioramento della propria logistica integrata, quindi, dobbiamo analizzare la strategia aziendale. In questo modo, ci assicuriamo che tutte le scelte future in ambito logistico ed operations siano coerenti con essa.

Le aree di intervento del Logistics Performance Check

Le aree di intervento del LPC sono le seguenti:

1.Analisi SWOT e Logistics KPI: verifichiamo la coerenza tra strategia aziendale di medio/lungo periodo e gli indicatori numerici relativi alla logistica gestiti dall’azienda.

2.Lean Warehousing | Interviste al personale: realizziamo sessioni singole o di gruppo con gli operatori, con lo scopo di identificare i punti di miglioramento principali in ambito logistico.

3.Analisi dei flussi informativi e materiali: analizziamo come le informazioni ed i materiali fluiscono all’interno dell’azienda, dall’arrivo dell’ordine da parte del cliente finale fino alla sua consegna.

4.Analisi copertura dei Software Logistici: analizziamo, mediante il più grande database mondiale di software logistici, il grado di utilizzo del software WMS / TMS (o altri software logistici dell’azienda). Lo scopo non è sostituire i software, bensì verificare se e come possono essere utilizzati in modo migliorativo.

5.Analisi dei processi manuali con Intelligenza Artificiale: analizziamo anonimamente l’operatività delle attività manuali di magazzino (come il picking, ad esempio). In questo modo raccogliamo dei dati oggettivi sull’efficienza dei processi, al fine di conoscere il livello di performance ed ergonomia di questi.

Il risultato finale del Logistics Performance Check? Una Roadmap mirata a dare una svolta al Livello di Servizio della vostra azienda.

Se ritenete che la gestione della Logistica Integrata sia un ostacolo per la vostra azienda, contattateci e valutiamo assieme se possiamo essere d’aiuto.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *